Informativa sul trattamento dei dati personali

Ginevra Communications srl – Via Brennero 248 – 38121 Trento (TN), da ora in avanti “Ginevra Communications”, considera la tutela della riservatezza un valore essenziale, per questo è attenta a trattare e conservare i dati personali che le vengono comunicati secondo liceità e correttezza, in piena trasparenza e con un alto livello di sicurezza.

Nel rispetto del Decreto legislativo n. 196 del 30 giugno 2003, (Codice Privacy, di seguito anche CP), desideriamo informarLa circa le modalità di trattamento dei dati effettuate dalla Ginevra Communications e dei diritti che, in quanto soggetto interessato, Le spettano.

Titolare del Trattamento è Ginevra Communications, con sede in Via Brennero 248 – 38121 Trento (TN).

1) Finalità e modalità del trattamento

Ai fini dell’adempimento del servizio fornito attraverso il sito www.plusco.it, in seguito denominato “Servizio”, la Ginevra Communications deve acquisire, o già detiene, alcuni dati personali che La riguardano.
Tutti i dati personali da Lei forniti alla Ginevra Communications, sono dalla stessa trattati dalla Ginevra Communications, in forma elettronica e cartacea, nei limiti strettamente necessari al miglior rispetto degli obblighi derivanti dalla fornitura del Servizio, nonché a fini di ottimizzazione delle prestazioni a Lei offerte.

Rientrano tra i suddetti fini l’adempimento di obblighi previsti da leggi, regolamenti e normative comunitarie nonché da disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate dalla legge o da organi di vigilanza e controllo (es. normativa antiriciclaggio). Il conferimento dei dati richiesti ai fini di legge è obbligatorio ed è necessario per l’instaurazione dello stesso rapporto contrattuale.
Alcuni dati personali sono necessari per la prestazione del Servizio e per l’esecuzione degli obblighi da esso derivanti. In particolare, per poter essere contattato dalla Ginevra Communications, deve fornirci il Suo nome ed il Suo numero di telefono.

Parimenti, la comunicazione di altri dati personali sono necessari alla prestazione del Servizio e all’esecuzione degli obblighi derivanti dal contratto da Lei sottoscritto con la Ginevra Communications in forza delle disposizioni normative in vigore. Pertanto, in caso di Suo rifiuto alla comunicazione di tali dati, la Ginevra Communications sarebbe impossibilitata a prestare il Servizio richiesto e a darne esecuzione.

La Ginevra Communications garantisce che il trattamento dei Suoi dati personali avviene sempre e comunque mediante strumenti manuali ed informatici idonei a garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi. L’alto livello di sicurezza del sistema informatico è uno standard di qualità all’interno della Ginevra Communications.

2) Comunicazione

I Suoi dati potranno essere oggetto di comunicazione:

  • a soggetti cui la legge, regolamenti o normative comunitarie attribuiscano tale facoltà di accesso, negli esclusivi limiti normativamente concessi ed unicamente per i fini colà espressi;
  • a società, enti o consorzi a cui la Ginevra Communications può rivolgersi per l’effettuazione di operazioni necessarie per l’esecuzione delle disposizioni da Lei ricevute e la prestazione dei servizi richiesti. Tali società sono dirette collaboratrici della Ginevra Communications e svolgono la funzione di “Responsabile del trattamento” oppure operano come distinti “Titolari” del relativo trattamento, in totale autonomia. Si tratta, in particolare, di società che svolgono servizi di pagamento, esattorie e tesorerie, società finanziarie, istituti di credito, società che effettuano manutenzioni a vario titolo, lavorazioni massive relative a pagamenti, assegni ed altri titoli; trasmissione, imbustamento, trasporto e smistamento delle comunicazioni; censimento dei contratti; registrazione, gestione ed archiviazione della documentazione relativa ai rapporti intercorsi con la clientela, revisione contabile e certificazioni di bilancio.

Anche in questo ambito, si avrà cura di trattare i Suoi dati secondo i principi di liceità e correttezza e soprattutto nei limiti della stretta necessità. Nell’attività di comunicazione sono rispettati i medesimi parametri di sicurezza richiesti a norma di legge ed i trattamenti perseguono solo le finalità per cui i dati sono stati raccolti.

In ogni caso, i Suoi dati personali non saranno oggetto di diffusione.

3) Diritti dell’interessato

Ai sensi dell’art. 7 del Codice Privacy, in quanto interessato, ha diritto di ottenere l’indicazione: a) dell’origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

Inoltre, l’interessato ha diritto di ottenere: a) l’aggiornamento, la rettifica ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Per ogni chiarimento, nonché per l’esercizio dei menzionati diritti, è possibile rivolgersi all’amministrazione scrivendo a amministrazione@plusco.it o chiamando al numero 0461.391184.